Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. 

Avvisi

Nuovo avviso pubblico short list avvocati esterni del CORAP

Tutti gli atti

Approvazione nuovo avviso pubblico per la formazione di una short list per la nomina di avvocati esterni del CORAP

Categoria
Avvisi
Data documento
10 Luglio 2017
Numero albo pretorio
7
Numero documento
111/2017
Inizio pubblicazione
10 Luglio 2017
Fine pubblicazione
10 Luglio 2018

Allegati

Nome allegato Dimensioni
Decreto n 111 2017.pdf 102.94 KB
Decreto n 111 2017 All.1 Avviso pubblico short list legali.pdf 222.44 KB
Decreto n 111 2017 All.2 Istanza di partecipazione1.pdf 339.45 KB

News

11/07/2018: Firmato l'accordo per il sistema infrastrutture portuali calabresi

È stato sottoscritto l’Accordo tra Amministrazioni per il sistema infrastrutture portuali di rilevanza economica nazionale e internazionale per un totale di investimenti pari a 74,900 milioni di euro. L'accordo è  stato sottoscritto, per la Regione, dal presidente Mario Oliverio, per il Consorzio regionale per le attività produttive, dal commissario straordinario Rosaria Guzzo, per il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, dal provveditore per le opere pubbliche Sicilia-Calabria  Donato Carlea, per l'autorità portuale di Gioia Tauro dal commissario straordinario contrammiraglio Andrea Agostinelli.
Scarica il link: http://www.regione.calabria.it/website/portaltemplates/view/view.cfm?9123

 

25/06/2018: Avviato il Progetto Marocco da parte del Corap

Il CORAP ha inaugurato nei giorni 25 e 26 giugno scorsi, un apposito spazio espositivo dei prodotti e delle tecnologie calabresi ed italiane nella capitale dello stato del Marocco, Rabat, in via Avenue du Prince Heritier Sidi Mohamemed, quartier Souissi, 11, nell’ambito del “Progetto Marocco”, quale naturale proseguo delle attività già avviate nei mesi precedenti al fine di  favorire i processi di internazionalizzazione nei Paesi del Mediterraneo delle aziende insediate nei propri agglomerati industriali.

Nel corso della prima giornata di apertura abbiamo ospitato l’addetto commerciale dell’Ambasciata d’Italia a Rabat, dott.ssa Chiara Mauri, che ha relazionato in merito alle opportunità di investimento presenti in Marocco illustrando alle imprese presenti i vari settori di interesse per lo sviluppo di attività commerciali nonché gli aspetti previsionali a medio e lungo termine del sistema Paese nel suo complesso.

Nel corso della seconda giornata si è registrata la presenza di numerose Autorità locali che, manifestando notevole interesse per l’iniziativa da noi avviata, hanno concretamente avviato trattative per possibili collaborazioni e per la sottoscrizione di accordi di partenariato finalizzati allo sviluppo di progetti comuni nei campi della tutela ambientale, del recupero e trattamento delle acque, dell’efficentamento energetico, del trattamento rifiuti  e del recupero di zone industriali dismesse.

Si evidenzia, in particolare, l’interesse all’iniziativa di Mr Mhand Lanser -  Présidente dell'Associazione delle régioni del Marocco e de la Région di Fes Meknes -, di  Mme Guennou - Direttore Generale dell'Agenzia Urbana della Città di Rabat Salé -, di Mr Belgacem - Ayed Direttore General del Ministero dello Sviluppo Economico e della Cooperazione Internazionale della Repubblica di Tunisia -, di Mr El Kebbir Mdarhri Alaoui del Programma di Sviluppo delle Nazioni Unite e di Pr Med Benkamoun - Rettore dell’Université Med VI Polytechnique.

Durante le due giornate del 25 e del 26 giugno tutte le aziende calabresi presenti - che hanno aderito all’iniziativa partecipando alla manifestazione di interesse per il “Progetto Marocco” di cui ai Decreti del Commissario straordinario n. 8, n. 15 e n. 23 del 2018 - dopo aver partecipato all’incontro con le Autorità Locali, hanno effettuato una serie di incontri bilaterali di carattere commerciale con aziende presenti sul territorio ed interessate all’acquisto di beni e servizi, beneficiando dell’assistenza del nostro personale. In particolare, gli incontri hanno riguardato i settori dell’agroalimentare, della logistica, della carpenteria metallica, dei servizi di ingegneria.

Il “Progetto Marocco” proseguirà per il periodo di un anno, nel corso del quale saranno organizzati peculiari incontri tematici con cadenze mensili nei seguenti settori:

  • Edilizia;
  • Agroindustria e prodotti tipici;
  • Prodotti surgelati e gelato;
  • Ambiente: trattamento acque- rifiuti – progetti ed opere di recupero ambientale;
  • Efficientamento energetico di impianti ed infrastrutture;
  • Logistica intermodale e catena del freddo;
  • Energie rinnovabili;
  • Nautica da diporto e prodotti accessori.

Si segnala che già nel corso del mese di luglio sono stati programmati specifici incontri con i responsabili della logistica delle Ferrovie dello Stato marocchino (ONCF) per la presentazione di un progetto di logistica integrata altamente innovativo e con il Ministero dell’Ambiente per l’analisi di accordi di partenariato su specifici settori della tutela ambientale legata ai processi produttivi.

21/06/2018: Insediato l'Organismo di Vigilanza del Corap

In data giovedi 21 giugno 2018 si è insediato l'OdV del Corap formato da: Avv.Claudia Parise, Presidente, Dott. Andrea Iemma, membro, Dott.Pasqualino Filella, membro.

21/06/2018: Avviso relativo al bando per l'affidamento dei lavori di miglioramento degli agglomerati industriali.

Il RUP - Geom. Gianluca Adamo - comunica che nella pagina relativa alla procedura in oggetto, presente nella sezione “bandi e avvisi” del portale, sono stati pubblicati il secondo avviso e la risposta al quesito n. 1.

La pagina è raggiungibile a questo link

14/06/2018: 2 milioni di euro per l'internazionalizzazione delle PMI calabresi

Ammontano a quasi 2 milioni di euro le risorse complessive, stanziate nell'ambito del Programma operativo regionale 2014-2020, per incrementare e qualificare la quota di esportazione dei prodotti e dei servizi delle imprese regionali sui mercati esteri. In preinformazione sul portale Calabria Europa, il nuovo bando della Regione a sostegno dell'internazionalizzazione delle imprese potranno partecipare: PMI; coloro che esercitano un'attività di lavoro autonomo; consorzi o le società consortili di imprese; reti di piccole e medie imprese

Per ulteriori informazioni: http://calabriaeuropa.regione.calabria.it/website/bando/364/index.html

 

Amministrazione Trasparente 

Regione Calabria

Bollettino Ufficiale Regione Calabria

URP Regione Calabria

Ministero dello Sviluppo Economico

Ansa Calabria

Federazione Italiana Consorzi Enti Industrializzazione

CalabriaEuropa.jpg

PartnersCORAP.jpg

Cerca

Feed non trovato

CORAP - Consorzio Regionale per lo Sviluppo delle Attività Produttive

(ex D.P.G.R. N.115/2016 - Legge Regione Calabria n. 38/2001 e 24/2013) - C.F. 82006160798 - P.Iva 00468360797 - N. REA CZ – 172313

ContattaciPrivacy |  Note Legali